Assaggi di consapevolezza

1 settembre 2020

Mi chiamo Carmen Settanta e sono una psicologa, psicoterapeuta, insegnante di mindful eating. Sono dieci anni ormai che mi occupo di supportare le persone che soffrono di un disturbo alimentare che sia anoressia, bulimia, disturbo da alimentazione incontrollata. Ma poi poco importa l’etichetta, diciamo che cerco di aiutare le persone a trovare altri modi oltre il cibo per gestire la sofferenza, a guardarsi allo specchio con più amore e gentilezza verso se stessi e con meno giudizio, a smettere di fare la guerra al proprio corpo perché è una partita contro se stessi che non garantisce nessuna vittoria. E oggi 1 settembre 2020 ho deciso di usare i social per scrivere pensieri e riflessioni, perché spero di poter arrivare sia alle persone che soffrono sia a chi invece vuole imparare a dedicare più attenzione ai segnali che il nostro corpo ci invia quando è in procinto di iniziare o smettere di mangiare. Li chiamerò “assaggi di consapevolezza” che spero possano offrire spunti, riflessioni e idee per ascoltare la nostra pancia con molta più attenzione, gentilezza e rispetto. E ho scelto settembre che per me è  un po’ come uno spartiacque. Nella mia esperienza l’ho sempre un po’ sentito come un nuovo inizio, forse più del mese di gennaio. E’ chiaramente legato alla percezione che ognuno dà del proprio tempo. Il tempo non sa se è l’inizio o la fine, il tempo scorre inesorabilmente, inevitabilmente. E io oggi gli do l’accezione di attenzione e consapevolezza ma che sia soprattutto un tempo per l’esplorazione di se stessi e del proprio sentire. Che sia un tempo fresco e rigoglioso, pieno di speranza e profumo  come questo basilico!!! Buoni assaggi di consapevolezza a tutti!

Facebooktwittermail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *